cosmos nove ..

CINQUE TORNATE AL TERMINE DELLA REGULAR SEASON

Sono 15 i punti ancora da metter sul tavolo da gioco per ambire alla promozione diretta.


A contenderseli sono il Sedico (attuale capolista con quattro lunghezze di vantaggio  ma con il turno di riposo ancora da effettuare), i bassanesi del Cosmos Nove e i trevigiani del Sanvemille. Attardati, in quinta posizione troviamo il Futsal Giorgione e l’Hellas Belluno. Per entrambe è arduo l’inserimento nella griglia play off.

Chi ci stà comodo e con il mirino puntato verso i bellunesi del Sedico, sono i ragazzi del Nove pienamente in corsa per conquistare la più ambita delle posizioni di vertice, forti di quell’entusiasmo e di quella forma fisico/atletica necessaria per lo sprint finale.


Venerdi è stato fatto bottino pieno in casa dello Sporting Caerano, compagine insediata nelle zone basse della classifica ma con un buon margine di distacco dalla posizione dei play out.

Andrea-Cacciotti E’ stato un match nettamente dominato dai Cosmos con un primo tempo chiusosi sul parziale di 4 a 1 che di fatto ha incanalato la seconda frazione verso la conquista dei tre punti sanciti dal 7 a 3 finale.


Il team del presidente Piccoli si è dimostrato ancora una volta capace di raccogliere il massimo dei punti negli incontri fuori casa visto che in campo esterno ha raccimolato 24 degli attuali 45 punti di classifica.

Ora i punti pesano quanto macigni e nulla dovrà esser lasciato al caso ad iniziare dallo scontro di venerdi prossimo ospitando la Longobarda, formazione tranquillamente al centro della graduatoria.


Poco deve importare se il compito della capolista Sedico sulla carta è tra i più agevoli dovendo scontrarsi con l’Eagles Pedemontana.

TRECENTOI conteggi si fanno alla fine. Mancano 300 minuti, tutti ancora da vivere e da soffrire senza lasciar nulla al caso.


E per “non farsi mancare nulla” i Cosmos nel frattempo hanno affilato le armi nei Quarti di Coppa Veneto superando per 4 a 2 proprio il Sedico. Il passaggio del turno, con l’accesso alle Final Four, si deciderà lunedi 27 nel match di ritorno.

Ricordiamoci che la vittoria in Coppa Veneto comporta l’automatica promozione in serie C1.




LOGHI-COSMOSLOGHI-COSMOSLOGHI-COSMOSLOGHI-COSMOSLOGHI-COSMOSLOGHI-COSMOS