ponte c5 femm

La serie C al giro di boa

FADO fondo verdeLa serie C femminile arriva al giro di boa con Villa Imperiale e Calcio Padova Femminile in cima alle graduatorie dei rispettivi gironi. Smaltite le vacanze natalizie inizia lo sprint finale tra ambizioni e scalate di classifica.


GIRONE A

Le previsioni della vigilia per la trasferta a Noventa della capolista Villa Imperiale sono state ampiamente rispettate con un eloquente 12 a 1 che evidenzia la netta differenza di valori in campo. Al poker di reti messe a segno da Ghigliordini c’è da aggiungere la tripletta di Vigato, Kofol (doppietta), Cappelletto, Dardanelli e Guglielmini.

pozzo - italgirls


Se le padovane tentano di spiccare un volo in solitaria, alle immediate spalle ecco un’Italgirls Breganze che, superata la delusione della sconfitta in Coppa Italia, si riprende prontamente e, anche se di misura (4-3), và a raccogliere bottino pieno in casa del Pozzo che le era ad un solo punto di distacco. Alle reti breganzesi messe a segno da Minuzzo (2) Tomasi e Apolloni, le padrone di casa hanno risposto con Venturi, Bittante e Vicentini.


Non sono andate oltre l’1 a 1 casalingo le vicentine dell’United Rossano nel derby del palaCosaro contro il Montecchio, compagine impegnata a rimanere il più possibile agganciata alla zona playoff (anche se i punti di distacco attualmente sono ben 6) per tentare una rimonta e dare un senso a questa seconda parte di stagione.

m malo dic 2017


Chi festeggia in questa ultima d’andata sono le ragazze del Monte di Malo che con il più classico dei punteggi calcistici (2 a 0) se ne tornano da S.Bonifacio con i primi punti in assoluto della stagione grazie alle reti messe a segno da Fabbi e Tonello.


logo valpo futsalSconfitta indolore infine delle veronesi del Valpo nei confronti del Città di Thiene per un 6-1 che non incide nulla ai fini della classifica provvisoria ma che lascia sempre dubbi sullo spirito di gara con cui le avversarie di turno incontrano le thienesi con il risultato già acquisito.



       fadòfadòfadòfadòfadòfadòfadòfadòfadò


GIRONE B

boccardo padova femmLa sorpresa post natalizia del girone B arriva da Padova dove le capoliste biancoscudate non sono andate oltre il pareggio imposto dalle trevigiane del Monticano C5. A fronte di un notevole divario di punti in classifica le trevigiane non si sono certamente fatte intimidire, impattando per 3-3 e favorendo in questo modo anche la rincorsa di altre compagini al posto di vertice.

Il match è stato un susseguirsi di emozioni con un 2 a 2 al termine del primo tempo (per le padrone di casa a segno Boccardo e Rettore) e sino al fischio finale. Padova sempre in vantaggio e Monticano a rincorrere sino addirittura a portarsi sul parziale di 3 a 2 . La reazione delle capoclassifica, grazie alla nuova realizzazione di Boccardo, evita però il tonfo casalingo dopo sette incontri vittoriosi.


Di questo pareggio ne hanno approfittato le ragazze del PSN Antenore Energia vittoriose per 4-1 nel derby padovano contro il Montegrotto e le bellunesi del C5 Femminile Ponte che hanno rifilato un pokerissimo (5-0 grazie alla tripletta di Turra e alle reti di arianna rossetto psnHofer e Tomat) ad uno Sport Project in serie negativa da ben cinque turni di campionato.

Per le ragazze dell’Antenore Energia il match non è mai stato in discussione (a segno con la  doppietta di Rossetto per poi completare il tris grazie a Gelmini e Maddalena) e i tre punti conquistati rafforzano quella posizione di classifica che permetterebbe loro di centrare il minimo stagionale dei play off promozione.




marerno gialloblù femmRiprende quota, dopo un leggero periodo d’appannamento, il Mareno Gialloblù che infliggendo un 4-2 (tripletta diTomaselli e rete di Marchesin) alle veneziane del Marco Polo raccoglie la sua terza vittoria stagionale. Tutto ossigeno necessario a dare nuovi stimoli ad una formazione che, partita con ben altre aspirazioni, ha fino ad ora lasciato troppi punti per strada.

sanvemille femm genn 2018


Ultimo match della giornata quello in programma a San Vendemiano dove arrivava a far visita il Bissuola, inesorabilmente fanalino di coda. E tale posizione è rimasta dopo il 4-1 ( a segno Cettoli (2), Zanette e Contessotto) che il Sanvemille è riuscito a rifilare loro. Sanvemille che rimane saldamente agganciato alle posizioni play off, pronto allo sprint finale per giocarsi uno dei tre posti a disposizione, anche se per ora quello del Padova Femminile sembra arduo da raggiungere .






FADO home page

fado 20 gennaio 2018