audace vittoria supercoppa 2017

SuperCoppa di serie C in bacheca dell’ AUDACE Verona

Termina solo dopo i calci di rigore l’avvincente sfida tra le due regine della serie C femminile della passata stagione a confronto per l’ aggiudicazione della SuperCoppa 2017.


Noalese (vincitrice del Campionato) e Audace Verona (detentrice della Coppa Veneto) si sono affrontate nel neutro di Sarcedo in una sfida elettrizzante, fatta di colpi di scena, con vantaggi, recuperi, controsorpassi per concludersi con il “fatidico” ultimo calcio di rigore parato .


Tutti ingredienti di un match con le veronesi di mister Pipicello incisive ed intraprendenti in un avvio di partita che le vedeva portarsi in vantaggio con Marcazzan per poi esser raggiunte al termine della prima frazione di gara.  Di tutt’altro tono la prima parte della ripresa. Le veneziane, trascinate da una Gabbiadini già in pieno clima futsal, andavano addirittura sul 3 a 1 con la Coppa che sembrava aver già preso la via di Noale.

Ma l’imprevedibilità del calcio a 5, corredata da un grande orgoglio reattivo, rimetteva le scaligere in partita dapprima con Brutti, completando la rimonta con Zanetti negli ultimi assalti.  I supplementari vedevano le veronesi proseguire in questo trend di segnature passando a condurre grazie ad una sfortunata autorete. Immediata reazione di Gabbiadini e C. e pronto pareggio.

DE SANCTIS AUDACE VERONA ...


Si andava così ai rigori con l’ultimo tiro dai sei metri fatidico per la Noalese. L’estremo De Sanctis decretava che per quest’anno “.. bastava ed avanzava…”  e che la SuperCoppa andava riposta nella bacheca dell’Audace Verona.


  foto AUDACE VERONA